info@artemixx.it ++39 3486016796

Women co-cooking Art

Comments (0) Evento

Non più “show cooking” ma “co-cooking”: la cucina condivisa dalle donne come alternativa allo “one man show”

Dallo show al rito. Co-cooking, cucinare insieme, tramandare, ricordare, reinventare, legare.

La cucina come ombelico del mondo, spazio sacro di cui solo le donne sono custodi e in cui le madri passano conoscenze e confidenze alle figlie e il mondo femminile pratica la più antica forma di socializzazione; con le mani, con gli utensili, con i prodotti della terra con i profumi e i sapori intorno ai quali si costruiscono le esistenze.

Saperi e sapori millenari che quotidianamente rivivono nella tradizione e contemporaneamente rinascono in nuove interpretazioni.

L’ARTE DEL SOLE Trait d’union: pomodoro-melanzana-peperone

Il sole che illumina e dà vita nel Mediterraneo è artefice di una agricoltura ricca e fertile. Le donne con la loro arte hanno saputo trasformare i suoi frutti in cibi commestibili, in pietanze sublimi al palato e belli alla vista. Le solanacee sono la ricchezza culturale del Mediterraneo e rappresentano la migliore interpretazione della cucina delle Donne

L’ARTE CON LE MANI dal Cous cous al Bulgur fino ai Cavati

Il grano simbolo femminile di prosperità e di ricchezza è la materia prima delle popolazioni del Mediterraneo. Con essa è nata la civiltà moderna e la sopravvivenza di culture affini e variegate. Carica di significati religiosi e spirituali, la farina di grano ha dato vita a forme d’arte poliedriche e variegate di una bellezza infinita e di una bontà indiscussa grazie alle mani delle Donne.

L’ARTE DEL PANE Pita, Azzimo e Pane di san Giuseppe

Il pane è la forma d’arte più sublime perché si mangia con gli occhi e con la bocca. Una forma di sculture perfette, il tutto di anima e corpo, crescita naturale di bellezza e vitale sostanza di nutrimento. Le donne sono le custodi millenarie di quest’arte, opera riconosciuta ed apprezzata sulla Terra.

Il pane è il cibo per eccellenza, non nasce dalla natura ma dalla cultura degli uomini e delle donne. E’ un archetipo sacro e spirituale, fortemente legato alle religioni dei suoi popoli frutto di riti e di significati profondi. In esso si possono riconoscere le risorse vitali fondamentali, simboli stessi del corpo e dello spirito intesi come collettività e fratellanza.

Nel Pane sono racchiuse tutte le nostre speranze di pace ed amicizia dei popoli: tutti ci nutriamo dello stesso pane che viene dalla Madre Terra. Nel pane troviamo l’armonia con il mondo frutto di raccolto e non di caccia. Il Pane appartiene alle donne nutrimento della vita, estensione naturale della lattazione. Il Pane è Pace, il pane è Donna.

DOTE2015 Donne Talento Expo, women’s talent for the world

IL 10 Luglio in occasione della giornata conclusiva delle Women’s Weeks all’Expo, il Cluster Bio-Mediterraneo in collaborazione con ArtémiXx women co-atelier – organizzazione eventi per la condivisione e la promozione dei talenti delle donne – presenta l’evento “DOTE2015 Donne Talento Expo, women’s talent for the world”.

Le donne dei Paesi del Mediterraneo presenti nel Cluster invitano le donne del mondo presenti all’Expo a condividere un mix di arti, saperi, culture.

Alle 17.30 partirà un programma di “co-cooking” nel corso del quale le donne dei Paesi partecipanti condivideranno la preparazione piatti comuni della tradizione mediterranea, i quali poi saranno accompagnati da degustazioni di cibo e vino.

Il coordinamento artistico dell’evento è a cura di Annalisa Angeletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *